Alessandra Maccioni  è  Consulente del  Lavoro  iscritta all’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Cagliari dal 19 Aprile 1989 al numero 328.
Dopo aver concluso  con ottimi risultati gli studi tecnici presso l’istituto commerciale per Ragionieri “Pietro Martini” ed aver frequentato il primo biennio presso la facoltà di Economia e Commercio di Cagliari, inizia la sua attività lavorativa come giovane imprenditrice di  una piccola impresa commerciale nel campo farmaceutico, della quale  segue l’amministrazione oltre che la contabilità.
 Nel frattempo continua a perfezionare le sue conoscenze del mondo giuslavoristico,  ed attratta dall’attività professionale nel campo del lavoro,  si dedica  con forte determinazione agli studi specialistici che la portano al conseguimento dell’abilitazione alla professione di Consulente del Lavoro.
Si abilita nel 1989 e apre il suo Studio di Consulenza del lavoro a Quartu Sant’Elena.
Lavora con passione, si aggiorna costantemente e questo la porta ben presto ad avere i giusti riconoscimenti da parte di una clientela che,  grazie al passaparola ed  alla stima guadagnata con serietà  e dedizione,  aumenta progressivamente differenziandosi e ampliandosi  nelle casistiche e tipologie.
 Anche all’interno della categoria professionale arrivano i riconoscimenti e nel periodo dal 1997 al 2001 viene chiamata a far parte del Consiglio provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Cagliari e, nello stesso periodo,  è anche membro fondatore  del Centro Studi dei Consulenti del Lavoro, che opererà  in quegli anni.  Attualmente è membro del Consiglio Direttivo dell’Unione Provinciale di Cagliari – Associazione Nazionale Consulenti del  Lavoro (ANCL).
Nel tempo lo Studio è cresciuto e si è arricchito di collaboratori fidati ed esperti, così come della presenza  di nuove figure di  professionisti  nel campo del lavoro , fiscale e tributario che apportano ulteriore professionalità e specializzazione nei vari settori.
Ad oggi  lo Studio offre ai propri clienti uno staff altamente qualificato di circa dieci persone tra  esperti collaboratori e professionisti di vari settori, perfettamente affiatati e coordinati  tra loro, in grado di rispondere al meglio alle innumerevoli esigenze che  l’attuale giungla legislativa oggi impone.